UYN al via del Giro d’Italia a fianco della squadra della start-up nation israeliana

Il marchio italiano sosterrà Dan Martin e compagni nella prestigiosa corsa a tappe con intimo, calze e scarpe high-tech.

UYN – Unleash Your Nature è pronta per la partenza del 104° Giro d’Italia, che prenderà il via a Torino sabato 8 maggio, insieme al team Israel Start-Up Nation. Per il marchio italiano, lanciato nell’autunno 2018, si tratta della prima partecipazione alla prestigiosa corsa a tappe, uno degli eventi ciclistici più importanti al mondo.

I modelli di intimo high-tech UYN ENERGYON e UYN MOTYON, le scarpe UYN X-CROSS e le calze funzionali UYN CYCLING LIGHT garantiranno il massimo supporto alle ambizioni di un team altamente competitivo, guidato dall’irlandese Dan Martin, già vincitore di due tappe al Tour de France e due alla Vuelta a Espana.

“È davvero eccitante poter lavorare con un’azienda come UYN che realizza prodotti comodi e innovativi” dice Martin. “Le nostre scarpe casual sono perfette per le nostre esigenze essendo comode, leggere e di supporto e la nostra gamma di magliette offre soluzioni per ogni condizione atmosferica. L’azienda sembra davvero rispecchiare il mio approccio al ciclismo nel senso che cerco di massimizzare ogni dettaglio ed è un piacere indossare i loro prodotti”.

SUPPORTO STRATEGICO PRIMA, DURANTE E DOPO LA TAPPA

3.471 chilometri. 47.000 metri di salita, 21 tappe (una delle quali, la 18esima, passerà per la città di Asola dove ha sede UYN): il Giro d’Italia è unico nel combinare splendidi paesaggi con un percorso estremamente impegnativo. Gli atleti dovranno essere pronti ad affrontare tutte le condizioni atmosferiche, dal sole alla pioggia, dal caldo intenso al freddo pungente dei mitici passi alpini a oltre 2000 metri di altitudine. Per questo motivo, lo strato di base è ancora più decisivo per le massime prestazioni.

L’intimo UYN è realizzato con la fibra bio NATEX, che è il 25% più leggera e asciuga il 50% più velocemente del nylon tradizionale, ed è progettato per regolare la temperatura corporea. Le sue raffinate tecnologie mantengono il corpo fresco e asciutto durante l’attività, ma impediscono anche che si raffreddi quando la temperatura scende o durante le lunghe discese. In questo modo, il ciclista è sempre nelle condizioni ideali per liberare il suo potenziale.

Ogni piccolo dettaglio contribuisce al successo finale. Soprattutto in una corsa a tappe, il riposo gioca un ruolo cruciale. Le calze UYN CYCLING LIGHT con compressione mirata e le scarpe UYN X-CROSS in finissima lana Merino sono il miglior alleato degli atleti del team Israel Start-Up Nation per accelerare il recupero e recuperare le energie per la tappa successiva.

IL TEAM ISRAEL START-UP NATION PER IL GIRO D’ITALIA

Gli otto atleti che prenderanno parte alla 104esima edizione del Giro d’Italia:

  • Dan Martin (Irlanda)
  • Patrick Bevin (Nuova Zelanda)
  • Matthias Brändle (Austria)
  • Davide Cimolai (Italia)
  • Alessandro De Marchi (Italia)
  • Alex Dowsett (Gran Bretagna)
  • Krists Neilands (Lettonia)
  • Guy Niv (Israele)